Continua il successo di Mirror Head nel mercato museale, retail e rental.

 

 

 

Dopo la sua presentazione a Settembre del 2016, Mirror Head di Dynamic Projection si evolve con un prodotto dedicato al mercato rental.

Ora disponibile il modello MH14 per proiettori di grossa taglia.

Dynamic Projection ha presentato, durante un Roadshow in collaborazione con Panasonic , l’ultima versione del prodotto Mirror Head creato per i videoproiettori di grossa taglia quali : PT-DZ21K, PT-DZ21K2, PT-RQ13K, PT-RZ12K Series.
Durante questo tour, che ha toccato città come Parigi, Stoccolma, Oslo e Copenaghen, l’interesse per la tecnologia di Dynamic Projection ha stupito e incantato i numerosi visitatori. Questo successo ha portato la casa Austriaca ad incrementare l’investimento fatto con il nuovo modello MH14, annunciando l’imminente uscita di una versione per i modelli Panasonic PT-DZ31K

Come funziona Mirror head?

Mirror head è l’unico dispositivo esistente sul mercato AV professionale, che permette di spostare la  proiezione di immagini, filmati, luci , ecc adattandola a qualsiasi superficie presente nell’ambiente circostante.
Il cuore del sistema Mirror Head risiede nell’unità di comando MDC -X Media Server.
Tramite questo sistema è possibile creare eventi personalizzati effettuando mix di filmati, mapping con variazione geometriche,  fade out/in, time list, schedulazioni di orari/giorni/settimane e tanto altro.
Mirror Head è fondamentalmente composto da quattro elementi :
  • Un proiettore con potenza e caratteristiche tecniche a discrezione dell’utente finale
  • Specchio motorizzato: è l’elemento dinamico con il quale otteniamo il movimento nell’ambiente
  • Staffa: a scelta tra appendimento a parete, in americana, oppure in appoggio a terra
  • Un mediaserver scelto tra 2 versioni : singolo proiettore oppure doppio proiettore .
Mirror head è stato progettato con staffe apposite per qualsiasi marca e tipoogia di proiettore.
La staffa sulla quale è installato il motore per il movimento dello specchio di proiezione, è disponibile con soluzioni per montaggio in americana, a terra o a parete. Questo specchio è in grado, tramite movimenti molto precisi, di riflettere la proiezione (solitamente statica e dedicata ad un unico spazio) nell’ambiente circostante.
Appendimento a parete
Appendimento in americana
Supporto da tavolo/terra

 

 

 

 

 

 

 

Il media server MDC-X

Con il mediaserver MDC-X possiamo creare, in assoluta autonomia e semplicità, proiezzioni artistiche ed originali, mappare superfici di qualsiasi genere,  creare picture-in-picture, presentazioni, animazioni, ritagli di immagini e allineamenti utilizzando i propri filmati multimediali e adattandoli alle superfici più diverse.
Con MDC-X possiamo trasferire una qualsivoglia sorgente (Pc, lettore DVD, media player ecc) direttamente al Mirror Head, e proiettare senza difficoltà qualsiasi tipo di contributo.
Immagini e video possono essere organizzati a piacimento e lavorati, utilizzando le potenti funzioni del software interno.
Il software MDC offre funzioni quali: l’elaborazione dei filemedia, le correzioni geometriche, le transizioni  seamless (senza soluzione di continuità), i preset e il controllo DMX / Art-NetTM.
Tutte queste funzione possono essere utilizzate contemporaneamente ed in tempo reale per ottenere rirultati fino ad ora inimmaginabili.

MDC TOUCH – Remote control

Dynamic Projection presenta  la nuova applicazione per il controllo remoto del media server MDC da browser. Questa app è pensata per dispositivi come tablet, smartphone, pc e laptop.

Utilizzando questi dispositivi è possibile controllare le funzioni base attraverso una semplice ma efficace interfaccia utente.

Guarda i video dimostrativi!

Gallery Invasion from Skullmapping on Vimeo.

#TheMH14 – New wings for 3-chip DLP projectors, with quick, secure and easy snap-in mounting for stack frames. from Dynamic Projection Institute on Vimeo.

Per info e prezzi scrivi ad avpro@ligra.it

FacebookTwitterLinkedIn