Suzuki​

Ligra DS | Comunicazione evoluta con i monitor BenQ

Oltre 120 fra concessionari e officine autorizzate Suzuki hanno scelto i monitor BenQ per offrire ai propri clienti contenuti di Digital Signage. Suzuki non ha certo bisogno di presentazioni, dato che dai primi del ‘900 produce automobili, moto e motori per la nautica. A maggio 2018, la filiale italiana del colosso giapponese ha introdotto nelle sue concessionarie il Digital Signage, uno strumento di comunicazione evoluto che ha permesso alla Casa automobilistica di uniformare la distribuzione di contenuti digitali multipiattaforma attraverso la produzione in-house dei contenuti e la messa in onda in tempo reale.

Ligra DS, grazie alla sua esperienza, ha supportato il dealer nel definire il progetto. La soluzione installata, che ha coinvolto più di 90 concessionarie e 30 officine autorizzate Suzuki per un totale di circa 550 monitor, comprende infatti modelli BenQ da 86” e 55” 4K mod. ST860K  e ST5501K.

 I monitor da 49” e 55”, configurati in versione videowall 2×2, sono invece rispettivamente i PL490 e PL552. Per la realizzazione, la gestione e la distribuzione dei contenuti è stata utilizzata la soluzione X-Sign di BenQ, cloud based, composta da tre moduli: X-Sign Designer, X-Sign Manager e X-Sign Player.

suzuki case study

FacebookTwitterLinkedIn