Verso ambienti d'apprendimento interattivi

L’Università Cattolica del Sacro Cuore è il più grande Ateneo cattolico d’Europa e l’unica in Italia che può vantare una dimensione nazionale con i suoi cinque Campus. Nell’ambito della programmazione strategica, l’ateneo ha approvato un programma di ammodernamento delle proprie aule didattiche. L’obiettivo era la trasformazione delle aule stesse in ambienti d’apprendimento interattivi, fortemente orientati allo studente e con grandi potenzialità di empowerment del docente.

Ligra DS ha lavorato su questo progetto assieme ad un system integrator nell’ambito ICT, dalla progettazione alla realizzazione di infrastrutture di cablaggio, dal supporto e consulenza nella realizzazione di progetti IT alla fornitura di soluzioni personalizzate (ambienti Multi Cloud e Hybrid Cloud). L’individuazione dei prodotti per rispondere a queste esigenze ha seguito la logica della dimensione degli spazi fisici indicati. L’ampiezza delle aule ha determinato la scelta di videocamere (Aver PTC500S, PTZ310, Cam520 PRO PoE e VC520+) con caratteristiche differenti: in aule più grandi, si è optato per prodotti basati su una tecnologia che permettesse all’oratore di essere seguito nei movimenti (tracking del soggetto), non necessaria in quelle più piccole. 368 in totale le videocamere impiegate.

FacebookTwitterLinkedIn