I diffusori Holosonics utilizzati durante la mostra tedesca "Boom"

Ligra DS | I diffusori Holosonics con Audio Spotlight® alla mostra “Boom”

Da cinque anni a questa parte si tiene in Sassonia, Germania, una mostra chiamata “Boom”: cultura, storia e turismo in un’area espositiva di 2.500 m² per un viaggio attraverso cinque secoli di storia dell’industria e della cultura sassone, dall’estrazione mineraria nel periodo rinascimentale alla fase di industrializzazione, per arrivare alle catastrofi provocate dalla prima e dalla seconda guerra mondiale.

In questa occasione, sono stati posizionati strategicamente oltre 24 diffusori acustici direzionali Holosonics AS-168i Audio Spotlight® secondo un particolare layout per mettere i partecipanti nelle condizioni di poter ascoltare audio, con le relative narrazioni, in 25 posizioni ben precise rispettando le direttive sanitarie e il distanziamento sociale. Ciò è stato possibile proprio grazie alla rivoluzionaria tecnologia di trasmissione sonora ultra-direzionale Audio Spotlight®.

Il diffusore direzionale Holosonics basato su questa tecnologia, infatti, è uno strumento particolarmente flessibile ed efficace per l’uso in musei e gallerie, poiché ogni mostra multimediale può contare su contributi audio isolati, coinvolgendo i visitatori in un’esperienza personale e mantenendo l’area circostante silenziosa.

Di fronte al mutato panorama sociale causato dalla pandemia da COVID-19, i direttori dei musei stanno ripensando a come organizzare le mostre per garantire la sicurezza dei visitatori e dei membri del personale.
Implementando misure di distanziamento sociale e tecnologie touchless come Audio Spotlight®, i dispositivi audio usati in precedenza come cuffie, telefoni, sistemi per visite guidate sono diventati in breve tempo oggetti del passato.

FacebookTwitterLinkedIn