Cos’è il Ground Loop o Loop di Massa

Tre definizioni di loop di massa

Ground loop o loop di massa

Quando si connettono tra di loro due, o più, apparecchiature audio dotate di messa a terra (ad esempio una sorgente ed un amplificatore), il potenziale di riferimento rispetto a terra dell’una (zero, nel caso ideale) potrebbe essere leggermente diverso da quello dell’altra; si crea così una differenza di potenziale (tensione) e quindi una circolazione di corrente attraverso i cavi audio che collegano i due apparecchi.

I ground loop

I ground loop (in italiano, anelli di massa) sono delle particolari situazioni che si verificano frequentemente quando due o più dispositivi condividono più di un collegamento di massa o di messa a terra. Questo accade frequentemente quando almeno due elementi di una catena audio sono dotati di messa a terra (o comunque possiedono una massa comune, come spesso accade nei dispositivi audio per le autovetture). I ground loop sono una delle cause più frequenti del ronzio tra dispositivi audio (in inglese hum).

Il loop di massa, noto in inglese come ground loop

Non è altro che un ronzio che si verifica in particolari situazioni soprattutto quando si connettono dispositivi audio tra loro, dotati di messa a terra. Questo inconveniente è più frequente nel caso di connessioni con cavi sbilanciati (il cavo sbilanciato dispone di un solo conduttore, detto anche polo caldo, più la massa, mentre il cavo bilanciato dispone di due conduttori più la massa), cavi di scarsa qualità e si crea quando la tensione rispetto a massa dell’unità sorgente ( A ) è differente dall’altra unità di destinazione ( B ) creando una differenza di potenziale e quindi una circolazione di corrente. Inoltre, questo problema si evidenzia maggiormente quando si utilizza un’unità di amplificazione. Collegando due dispositivi ( A – B ) con un cavo audio si uniscono tramite la calza (massa) questi due punti tra di loro, formando cosi un anello (loop). Questo anello si comporta come un’antenna captando i rumori elettromagnetici nell’ambiente circostante o provenienti dal PC che sommandosi al segnale audio viene amplificato e riprodotto insieme.

Una soluzione per ridurre o eliminare il ground loop è quello di usare la massa flottante (ground lift). Il pulsante ground lift usato in molti dispositivi audio professionali apre la connessione tra la messa a terra del dispositivo e quella del cavo, impedendone il flusso di corrente lungo la schermatura ma mantenendo la messa a terra indipendente dei singoli dispositivi, col vantaggio di garantire la sicurezza di utilizzo. 

Esistono anche degli isolatori di massa (ground loop breaker) che contengono una coppia di trasformatori audio capaci d’isolare le masse dei due dispositivi, impedendo così che si formi l’anello.

LOOP1 LOOP2 LOOP3