Guida allo standard HDBaseT

HDBASET

HDBaseT è uno standard di connessione e trasmissione di contenuti multimediali non compresso ad altissima definizione.

Viene utilizzato nel settore consumer (abitazioni) e business ( negozi e attività commerciali). Ad oggi il punto di forza della tecnologia HDBaseT è la funzione 5 Play, ossia un insieme di 5 funzionalità trasmesse attraverso un singolo cavo LAN per un massimo di 100 metri. Queste funzioni sono:

  • un segnale video ultra-HD non compresso
  • audio digitale
  • 100 BaseT Ethernet
  • USB 2.0
  • potenza elettrica fino a 100W

L’ultima specifica di HDBaseT permette la trasmissione di audio e video, Ethernet, USB e controlli su fibra ottica, per distanze superiori a 100 mt.

Audio video

La tecnologia HDBaseT permette la trasmissione di video in ultra-HD / 3D e 2K / 4K non compressi ad una rete di dispositivi (rete multi-punto) o ad un unico dispositivo (point-to-point ). HDBaseT è compatibile con tutti i formati HDMI e supporta tutte le caratteristiche chiave, tra cui l’EPG, CEC, EDID e HDCP. Il sistema di video-codifica unica garantisce la massima qualità video a latenza zero. Inoltre HDBaseT audio supporta tutti i formati standard, tra cui Dolby Digital, DTS, Dolby TrueHD e DTS HD Master Audio.

Ethernet

HDBaseT supporta la tecnologia 100Mb Ethernet, consentendo la comunicazione tra televisori, sistemi audio, computer e altri dispositivi elettronici, nonché l’accesso a qualsiasi contenuto multimediale memorizzato su un dispositivo in rete (es. musica o video streaming). HDBaseT supporta anche la modalità ethernet Fallbback mode, che consente una perfetta integrazione tra un dispositivo HDBaseT e un’infrastruttura solo Ethernet. In tal caso, solo le capacità del collegamento Ethernet saranno abilitate.

Controllo

HDBaseT consente la trasmissione di vari segnali per il controllo dei dispositivi elettronici come il CEC (Consumer Electronics Control) , lo standard RS -232, e il controllo ad infrarossi (IR). Il controllo IP invece, è attivato e grazie al supporto del canale Ethernet. HDBaseT offre ai produttori praticamente infinite opportunità di controllo.

USB

HDBaseT supporta il protocollo USB 2.0, e può essere configurabile sia come host USB o periferiche. L’USB espande quindi le funzionalità supportate dall’ HDBaseT includendo switch KVM (tastiera-videomouse), funzioni touch-screen, PC industriali ed extender USB.
Energia
Con la tecnologia HDBaseT 5 Play si possono trasmettere fino a 100W DC di potenza da un dispositivo all’altro, tramite lo stesso cavo CAT6a. Questo importante aspetto fornisce la libertà di installare impianti dove si desidera e non solo dove sia presente una sorgente elettrica.

I vantaggi:

Distanza

La lunghezza del cavo e delle tratte da coprire sono sempre state una sfida. La tecnologia HDBaseT può essere utilizzata per distanze oltre 100 mt con una singola trasmissione o fino a 800 mt con 8 rilanci

5 Play

HDBaseT fornisce video, audio, Ethernet, controllo e potenza su un singolo cavo, consentendo di ridurre il numero di cablaggi da posare ad un solo cavo.

Eleganza

HDBaseT richiede un unico cavo. Quindi eleganza, estetica e grazia.

Qualità

HDBaseT assicura segnale video non compresso ad altissima definizione (fino a 4K risoluzione effettiva). La tecnologia HDBaseT supporta pienamente tutti gli standard video 3D.

Semplicità

La tecnologia HDBaseT utilizza un cavo LAN Cat5 / 6 twisted-pair di serie con connettori RJ-45 standard, consentendo una posa facile, un implementazione e test rapidi.

Accessibilità

HDBaseT utilizzza un semplice cavo CAT 5e/6 riducendo quindi notevolmente i costi di installazione. Inoltre, grazie all’elevata capacità di trasmissione, anche il consumo di elettricità è ridotto al minimo.

Standard

La tecnologia HDBaseT è diventato un vero e proprio standard del settore. Con il programma di certificazione HDBaseT, fornisce ai membri associati, un quadro completo che assicura l’interoperabilità multi-vendor di prodotti e standard di certificazione.

Elettronica di consumo

La tecnologia HDBaseT soddisfa tutte le attuali richieste nel settore dell’elettronica di consumo, un mercato in continua crescita e cambiamento. La tecnologia HDBaseT fornisce una soluzione “all inclusive” definendo un nuovo standard per una nuova generazione di connettività digitale. Ci si può dimenticare delle matasse di cavi nascosti in salotto. Dalle semplici installazioni a 2 componenti ( box TV), o applicazioni multizona (ricevitore AV), fino alle soluzioni di home networking più complete e all’avanguardia, l’eccezionale gamma di apparecchi HDBaseT fornisce un set di funzionalità con soluzioni semplici, eleganti, ed esteticamente perfetti.

Schemahdbaset

Installazioni personalizzate

La tecnologia HDBaseT ™ è ormai integrata in centinaia di prodotti dei piu svariati produttori di apparecchiature AV. Questi prodotti vengono distribuiti con successo tutti i giorni in tutto il mondo, semplificando la vita di installatori professionisti ed integratori. HDBaseT è utilizzato in attrezzature professionali come adattatori, convertitori, extender, switch e attrezzature per la distribuzione segnale. Una matrice di commutazione HDBaseT può ricevere segnali in ingresso di diverso tipo, come HDMI, DVI, SDI ecc e fornire il set di funzioni 5 Play per dispositivi remoti abilitati HDBaseT su un singolo cavo 100m / 328ft Cat5e / 6.

Schema2__hdbaset

Proiezione professionale

HDBaseT offre la migliore soluzione per la proiezione digitale sia a livello professionale che di tipo consumer. La tecnologia HDBaseT, è attualmente integrata onboard, da vari produttori leader nel mercato della proiezione. Questi proiettori vengono distribuiti quotidianamente con successo in tutto il mondo. Li troviamo nei settori Cunsumer, Educational, Commercial ecc. Le installazioni HdBaseT per la videoproiezione possono essere punto/punto oppure muti/punto. In molti casi viene utilizzata una matrice switch HDBaseT per scegliere le sorgenti ed indirizzarle alle device scelte, fornendo ad ognuna un set di funzioni completo (su un unico cavo CAT). Sfruttando il canale di controllo integrato è possibile tramite extender IR, facilitare il controllo a distanza (anche da altri ambienti) della matrice video e quindi del routing segnale.

Schema3_hdbaset

Digital Signage

La tecnologia HDBaseT fornisce la soluzione definitiva per integratori professionisti e produttori di display digital signage. La tecnologia HDBaseT è già integrata in decine di dispositivi commercializzati da importanti produttori AV. Questa tecnologia è ideale per tutte le installazioni di digital signage, come per esempio in aeroporti, centri commerciali e altro ancora. In genere, una matrice di commutazione HDBaseT viene utilizzato per inviare le sorgenti (ad esempio, PC o lettore DVD / Blu-ray) assieme al set di funzioni per i display remoti digital signage 5 Play. La distanza tra i dispositivi sorgente e device può raggiungere i 100mt / 328ft in un singolo lancio o fino a 800 metri con 8 rilanci. HDBaseT supporta anche il concatenamento di molteplici schermi digital signage.

Schema4_hdbaset

PC industriale (IPC)

Anche nel mondo IT l’HDBaseT riesce a sopperire a tutte le esigenze richieste dal settore. Tramite un unico cavo, offre servizi video, USB, controllo e potenza fino a 100m di distanza. HDBaseT consente di alimentare più schermi remoti, fornire installazione plug-and-play, installazioni con impianti esistenti, supporto daisychain per IPC-to-multi-display, e da non sottovalure un canale USB con funzione KVM bidirezionale per la gestione remota di tastiera, video, mouse , touch-screen, drive USB, e così via.

Schema5_hdbaset

HDBaseT 2.0

HDBaseT 2.0 porterà la qualità e l’esperienza del settore AVPro nel mondo Consumer HDBaseT 2.0 è l’ultima specifica rilasciato da HDBaseT Alliance nel mese di agosto 2013.

La nuova specifica introduce funzioni per l’HomePlay che, grazie alle capacità HDBaseT 5 Play, renderà più semplice e più conveniente per i consumatori, poter trasformare le loro case in centri multimediali di intrattenimento. L’HomePlay dispone di una soluzione plug and play pulita ed economica che permetterà al consumatore medio di beneficiare degli stessi vantaggi multimediali a cui sono abituati i professionisti.

Schema6_hdbaset

Se con HDBaseT 1.0 si era definito uno standard di connettività point-to-point, con l’HDBaseT 2.0 si ridefinisce una connettività multi punto, fornendo in tal modo supporto multi-stream.
Le Spec 2.0 aggiungono anche il supporto intrinseco per USB 2.0, e altre interfacce native che permettono ai produttori di rimuovere più interfacce e componenti di conversione richiesti per HDBaseT 1.0
L’HDBaseT 1.0 è stato definito per supportare la trasmissione di dati video, audio, Ethernet, potenza e controllo, quello che viene chiamato il set di funzioni “ 5 Play “. Le specifiche 2.0 stabiliscono una miglioria che consentirà all’ HDBaseT HomePlay la possibilità di controllo e distribuzione multimediale in tutte le case dei consumatori.
HDBaseT 2.0 rappresenta il culmine di oltre due anni di lavoro e di sviluppo per i produttori Pro-AV e CE, offrendo un aggiornamento sugli standard e le nuove tecnologie richieste dal mercato. Esempi di queste migliorie sono visibili nelle risoluzioni video supportate (4K) , negli standard di controllo (USB 2.0) , nelle codifiche HDCP supportate (2.2) ecc.