PROIETTORI E DISPLAY

Il Centro per la tutela del patrimonio nel campo dell’edilizia del Museo Nazionale della Tecnica nella città di Plasy si concentra sulla storia degli edifici del paese e mette in evidenza quasi 2.000 anni di design, dall’epoca romana fino al XIX secolo.

Il Centro fa parte del Museo Nazionale della Tecnica della Repubblica Ceca, situato a Praga. Il Centro ospita la prima mostra permanente sull’edilizia in Repubblica Ceca e offre spazio anche a un ampio deposito di reperti in fase di studio.

Al fine di valorizzare il progetto, una gamma di tecnologie AV è stata utilizzata in numerosi display interattivi, sviluppati e installati dall’integratore ceco AVMedia che sfruttano animazione, projection mapping e interattività per attirare visitatori e offrire loro un’esperienza molto più coinvolgente.
Nel museo sono state utilizzate svariate tecnologie di Panasonic Visual Systems, inclusi diversi display serie LFE e LFV da 47″ e 42″, nonché cinque proiettori PT-RZ370.

I proiettori ricreano il processo di costruzione del Centro, proiettando un ologramma che mostra gli edifici prendere forma, fino al completamento il progetto.

L’elevata luminosità e resilienza della proiezione a laser assicura ai visitatori un’esperienza coerente degli allestimenti. I proiettori a laser di ultima generazione offrono una luminosità superiore a quella dei tradizionali proiettori a lampada e garantiscono un funzionamento fino a 20.000 ore senza necessità di manutenzione. Nonostante l’uso intensivo tipico di un’esposizione museale, la direzione del Centro ottimizza il tempo disponibile, in quanto non occorre sostituire lampade o filtri.

Per info e consulenza sulla realizzazione di soluzioni su misura di videomapping e proiezioni interattive scrivi ad avpro@ligra.it

FacebookTwitterLinkedIn